Il pianeta Plutone: il pianeta nano

Plutone è un pianeta nano.

Un pianeta nano viaggia intorno al Sole proprio come gli altri pianeti. Ma è molto più piccolo. Plutone è però  il più grande tra i pianeti nani del sistema solare, seguito da Eris.

Plutone fu scoperto dall’astronomo statunitense Clyde Tombaugh nel lontano 1930. Quello stesso anno Venetia Burney, una bambina inglese di soli 11 anni, assegnò il nome di Plutone (Pluto in inglese) al nuovo pianeta scoperto.

Plutone il pianeta
Plutone non è molto grande, con un diametro paragonabile a metà rispetto alla larghezza degli Stati Uniti. Plutone è più piccolo della nostra Luna!  Questo pianeta nano richiede 248 anni terrestri per completare un’orbita attorno al Sole. Immaginate di festeggiare il compleanno ogni 248 anni! Un giorno su Plutone corrisponde a circa 6,5 giorni sulla Terra.

Plutone è circa 40 volte più lontano dal Sole rispetto alla Terra. Plutone è in una zona di spazio chiamata fascia di Kuiper, ricca di migliaia di piccoli oggetti ghiacciati.

Questo pianeta nano ha cinque lune. La sua luna più grande si chiama Caronte grande circa la metà di Plutone, mentre le altre quattro lune di Plutone sono chiamate Kerberos, Styx, Nix e Hydra.

0 commenti: