Osiris-Rex : la missione Nasa è partita


Oggi 9 Settembre 2016 è iniziato il lungo viaggio della sonda Osiris-Rex, la navicella targata Nasa che ha lo scopo di prelevare dei campioni di roccia da un asteroide e riportarli sulla Terra entro il 2023. Ci vorranno due lunghi anni per raggiungere l'asteroide Bennu che vanta 500 metri di diametro ed un'età di 4,5 miliardi di anni fa. Lo scopo di Osiris-Rex è quello di riportare a terra piccoli frammenti di roccia per procedere con le analisi volte alla ricerca di acqua e composti organici.





"Le analisi dei campioni che saranno prelevati dall'asteroide Bennu ci permetteranno di capire per la prima volta quale è l'origine della materia organica che più di 4 miliardi di anni fa, cadendo sulla Terra, ha dato l'avvio alla nascita della vita sul nostro pianeta", le parole di John Robert Brucato, ricercatore dell'Osservatorio di Arcetri dell'Istituto Nazionale di Astrofisica - Inaf.
Bennu è un asteroide interessante da studiare ma anche potenzialmente pericoloso per la Terra. Secondo alcune stime elaborate presso l'Università di Pisa da Andrea Milani, la probabilità di una collisione tra Bennu e la Terra nei prossimi 200 anni è pari a 1/2.700: una cifra non indifferente!

Ecco il video del lancio di Osiris-Rex, buona visione!

0 commenti: